Strategie per i Mercati Internazionali

Titolare: Izzo Francesco

 

Programma del corso

Il corso affronta le seguenti tematiche:

1. l’economia della globalità e la globalizzazione dei mercati (l’evoluzione e le tendenze nei processi di integrazione dell’economia e dei mercati; le determinanti dello sviluppo globale; il posizionamento dell’economia e delle imprese italiane nella competizione internazionale);

2. le teorie dei processi di internazionalizzazione delle imprese e dei mercati;

3. le decisioni strategiche e il processo di crescita internazionale;

4. le modalità di ingresso in un mercato estero (le strategie di esportazione, le strategie di investimento diretto, le strategie di collaborazione);

5. le scelte organizzative e il coordinamento delle attività internazionali (team internazionali, cross-cultural management);

6. le strategie di marketing internazionale (la segmentazione della domanda, il posizionamento dell’offerta, le strategie di marca; le strategie di prodotto: standardizzazione vs adattamento; le strategie di prezzo; le strategie di distribuzione; le strategie di comunicazione, la comunicazione pubblicitaria in ambienti internazionali);

7. i processi di crescita internazionale delle piccole e medie imprese.

Metodologie didattiche

 

Alle lezioni frontali si affiancano l’analisi individuale e lo studio in gruppo di case studies, seguiti da una discussione plenaria in aula.

Metodi di valutazione

Gli studenti devono sostenere una prova scritta individuale integrata da un breve colloquio.

Testi di riferimento

T. Bursi, G. Galli, Marketing internazionale, Milano, McGraw-Hill, 2012

Parte speciale:

(in alternativa uno dei due libri)

B. Masiello, Fiducia nelle reti, Editoriale Scientifica, 2013
E. Moretti, La nuova geografia del lavoro, Mondadori, 2014  (edizione economica)

Materiale didattico aggiuntivo

 

   

  

cerca

Sei qui: Home Didattica insegnamenti 14-15 Strategie per i Mercati Internazionali