Politica Economica (CLEA) - a.a. 16/17

Titolare: Sbriglia Patrizia

Programma del corso

Lo studio della Politica Economica è uno strumento necessario per la comprensione delle complessità dei sistemi economici contemporanei, dei loro punti di forza e di debolezza. Nel corso, si affronteranno problemi quali l’emergenza delle crisi economiche, i problemi di crescita, la disoccupazione e l’inflazione. Lo studente acquisirà gli strumenti di base per la comprensione delle relazioni fondamentali tra tassi di interesse e di cambio, la formazione delle aspettative, il ruolo delle aspettative sull’efficacia della politica economica. Lo studio della Politica Economica è un valido strumento di supporto per coloro che intendono intraprendere professioni nell’ambito del settore bancario e pubblico, e l’insegnamento delle materie economiche nella scuola.

Gli argomenti del programma sono:

1) Introduzione alla Macroeconomia e alla Politica Economica;

Materiale didattico: Libro di Testo Cap. I.

2) La Teoria della Politica Economica: La definizione di modello, obiettivi e strumenti; Approccio classico e Teorema di Tinbergen; Politica Economica ed Incertezza; Approccio strategico ed incoerenza temporale; Politica Economica ed Unione Europea.

Materiale didattico: Libro di Testo Capp. XXIII, XXIV. Dispense del docente.

3) La Politica Economica nel Medio Periodo: (RIPETIZIONE: IS/LM, cap. V, Libro di Testo); Il modello AS-AD; La disoccupazione: modelli teorici e definizioni; Politica Economica e disoccupazione; L’equilibrio sul Mercato del Lavoro; Il tasso di disoccupazione naturale.

Materiale didattico: Libro di Testo Capp. VII; VIII, IX, X.

4) La Politica Economica in Economia Aperta: (RIPETIZIONE: IS/LM in economia aperta, cap. VI, Libro di Testo); Deprezzamento e domanda aggregata; Effetti della Politica Economica in economia aperta, la curva J.

Materiale didattico: Libro di Testo, Cap. XVIII.

5) Il ruolo delle Aspettative in Politica Economica: Tassi reali e tassi nominali di interesse; IS/LM e tassi reali; Nozioni di base delle aspettative; effetti delle aspettative su produzione, consumi ed investimenti; Aspettative, Politica Monetaria e Fiscale.

Materiale Didattico: Libro di Testo, Capp. XIV, XVII.

6) Parte Speciale: Un capitolo a scelta tra: Libro di Testo, Capp.: XX, XXI, XXV, XXVI. Materiale integrativo distribuito durante il corso.

La tesi in Politica Economica: La tesi in Politica economica è un elaborato di lunghezza variabile, da un minimo di 25 pagine ad un massimo di 75 pagine. Allo studente è richiesto: 1) la selezione del tema, 2) l’elaborazione di una lista bibliografica concordata con il docente. Esempi di tesi recentemente svolte nella materia: 1) La BREXIT, analisi degli effetti dell’uscita della Gran Bretagna dalla UE;
2) L’efficacia dei programmi di mobilità studentesca ERASMUS sulla probabilità dei laureati di trovare occupazione.

Metodologie didattiche

(organizzazione della didattica)

Le lezioni, oltre che ex-cathedra,  prevedono anche  lo svolgimento di esercitazioni. La frequenza non è obbligatoria. Tuttavia, durante la durata del corso, gli studenti costituiscono un gruppo di discussione (l’uso dei social network è consigliato) per scambiarsi suggerimenti commenti sulle varie parti del corso. Il docente consiglia sia gli studenti che frequentano sia quelli che non frequentano di partecipare al gruppo. Il corso si divide idealmente in tre parti distinte. La prima parte prevede lezioni ed esercitazioni, la seconda parte prevede lo svolgimento di simulazioni di esame, la terza parte prevede lo svolgimento di seminari illustrativi dei contenuti della parte speciale. Durante il semestre di insegnamento, il docente aumenta il numero dei ricevimenti studenti, in modo da agevolare i contatti tra docente e studenti al fine di incoraggiare lo studente a conseguire l’esame il prima possibile. Per i tesisti, il docente incoraggia i contatti sia con studenti che svolgono il lavoro di tesi nello stesso periodo che con studenti che hanno già conseguito il titolo.

Metodi di valutazione

I candidati devono sostenere una prova scritta ed una prova orale.

Testi di riferimento

O. Blanchard, A. Amighini, F. Giavazzi:

Macroeconomia. Una prospettiva europea. Collana "Strumenti". pp. 712, € 50,00 978-88-15-14673-1 anno di pubblicazione 2011. I capitoli da studiare sono riportati all'interno del programma. Inoltre, Il docente distribuirà materiale didattico integrativo durante il corso .

Materiale didattico aggiuntivo

   

  

cerca

Sei qui: Home Didattica insegnamenti 16-17 Politica Economica (CLEA) - a.a. 16/17