Lingua Spagnola corso avanzato - a.a. 16/17

Titolare: Palladino Nicola

 Programma del corso

Obiettivi del Corso

Il corso avanzato di lingua spagnola ha come obiettivo formativo quello di potenziare le quattro abilità comunicative (ascolto, produzione, lettura e scrittura) per la seconda lingua di studio. La sua struttura e il suo indirizzo è laboratoriale, nella linea ‘pragmatica’ di un efficace uso della L2 spagnolo in differenti contesti comunicativi. Il corso prevede l’acquisizione e lo sviluppo armonico di aspetti grammaticali, lessicali e sintattici dello spagnolo a vari livelli espressivo-comunicativi e ai fini di una funzionale comunicazione, verbale, non-verbale e testuale come processo logico strutturale. Durante il corso saranno affrontati argomenti quali: la comunicazione professionale, il lessico specialistico dell’economia, nonché aspetti civico-culturali, sfondi storici, lo sviluppo e l’impiego delle arti visive e della letteratura del Paese della lingua oggetto di studio.

Alla fine del semestre lo studente conseguirà efficienti ed efficaci competenze comunicative nello studio e nell’uso della lingua spagnola, ‘spendibili’ nel il proprio futuro umano e professionale. Tutti gli obiettivi del corso saranno raggiunti tenendo conto delle peculiari abilità linguistiche nella L2 dello studente in arrivo e favorendo l’acquisizione di nuove competenze nel rispetto dei suoi tempi di apprendimento; il tutto attraverso l’uso di materiale strutturato ‘autentico’. Alla fine del percorso di studio lo studente, nel rispetto dei propri stili di apprendimento, sarà in grado: di riassumere un testo di grado complesso; organizzare, in forma personale e creativa diversi tipi di testo (scritti e orali) calati in reali situazioni comunicative; effettuare comparazioni ed individuare e definire relazioni/differenze tra cose persone e situazioni e idee (d’accordo con il livello B1/B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue).

La presenza al corso è fortemente consigliata. La mancata presenza alle attività didattiche fa sì che lo studente sia considerato non corsista. Lo studente non corsista deve prendere contatto il docente, almeno quattro settimane prima della sessione d’esame, e concordare un programma per non corsista.

Contenuti grammaticali

Uso dei tempi del passato.

Imperativo:

Pronomi relativi

Usi del condizionale;

Usi e strutturazione della forma passiva;

Stile diretto e indiretto;

Il congiuntivo;

Pronomi relativi;

Forme perifrastiche di: infinito, gerundio, participio.

N.B. durante le attività didattiche è consentita la registrazione audio e video solo con l’esplicito permesso dell’insegnante. Nel caso tale permesso sia concesso i contenuti delle registrazioni sono da considerarsi strettamente personali e assolutamente non divulgabili, in ottemperanza alla normativa vigente in materia.

Metodologie didattiche

(organizzazione della didattica)

 

Metodi di valutazione

Al fine di una corretta valutazione delle competenze acquisite dallo studente la prova finale è strutturata in due (2) fasi, la seconda dipendente dalla prima: la prima prova è a inserimento negli spazi vuoti (rellena el vacío); la seconda è un dialogo con l’insegnante su argomenti trattati durante il corso. Entrambe le prove mirano a valutare conoscenze e competenze grammaticali, lessicali e sintattiche.

Testi di riferimento

Nicola Palladino, Sobre la marcha, EGEA, 2012.

Durante il corso saranno somministrati materiali per lo studio e l’approfondimento linguistico.

Materiale didattico aggiuntivo  

ENGLISH – Undergraduate Program

Course syllabus
Course objectives

This course is designed to elevate four skills of communication (listening, speaking, reading and writing) in Spanish language. The course will be conducted as a workshop for practising language in different communicative situations. The course focuses on the improving of grammatical and lexical aspects of the Spanish language, at the syntax level, and review all the different elements that form the discursive and textual level of the Spanish language, in order to be able to effectively express in Spanish. Some of the topics covered in the course will be: professional communication, specialist vocabulary, culture, history, visual arts and literature as well.

The emphasis of the course is on communication (verbal, no-verbal) as a processes and a form of logical process. By the end of the semester, the student is expected to be able to communicate, efficiently, in Spanish using, suitably, achieved skills and specific purposes language (lenguas de especialidad lengua con fines específicos) terms in his/her future professional activities.

All the goals of the course will be achieved by giving students opportunity to improve his/her linguistic knowledge, starting from his/her different learning styles, previous language knowledge and using authentic linguistic materials.

By the end of the semester each student, according to his/her personal learning style, will be able to: summarize a text, organize, in a creative and personal way, different types of texts (written and oral), make comparison and contrast, express opinion, point out cause and effect, express relationship/change between ideas(according to B1/B2 level of the European Framework of Reference for Languages).

Attendance to the course is recommended. An excess of absences in a Spanish language class will result in a failure of ‘attendees student course’. Exposure to the language is a requirement of this class. Not-attendees students must contact teacher four weeks before the exam, at least, in order to fix a not-attendees program.

Grammar topics

Prepositional verbs;

Past tenses;

Imperative;

Special uses of Conditional tense;

Passive;

Subjunctive tense;

Sequence of tenses;

Subordination;

Relative pronouns;

Impersonal verbal forms with: infinitive, gerund, participle.

N. B. Use of technologies for audio and video recording is allowed only with the express permission of the teacher. In cases where recordings are allowed, such content is restricted to personal use.

Teaching methods

Evaluation methods

In order to evaluate student’s final competences the student is expected to pass two (2) pruebas (a written fill-in the gap test) and a teacher-student dialogue designed to evaluate cumulative knowledge of the grammar, lexical and syntactical content reviewed during the course.

Textbook

Nicola Palladino, Sobre la marcha, EGEA, 2012.

Other teaching material  

   

  

cerca

Sei qui: Home Didattica insegnamenti 16-17 Lingua Spagnola corso avanzato - a.a. 16/17