Diritto Processuale Tributario - a.a. 16/17

Titolare: Valenzano Mario

Programma del corso

Il processo tributario è, tra le materie di competenza del dottore commercialista e/o revisore contabile, quella che richiede competenze tecnico-procedurali non toccate da nessun altro corso di studio del Dipartimento d’Economia; trattasi infatti di competenze classiche della professione di avvocato. In questo senso il corso dà la possibilità di acquisire competenze per occupare un mercato che, seppur formalmente aperto, è fortemente ostico per i dottori commercialisti.

Obiettivo è quello di fornire le competenze necessarie a patrocinare nelle corti di merito, rappresentate dalle Commissioni Tributarie Provinciale e Regionale.

Gli argomenti di studio sono:

CENNI STORICI - Giurisdizione tributaria e Costituzione - I principi processuali della CEDU

GIURISDIZIONE E COMPETENZE - Le commissioni tributarie. Struttura e composizione - La giurisdizione tributaria

LE PARTI - La capacità di esser parte e la capacità di stare in giudizio - Legittimazione processuale e legittimazione sostanziale - La difesa tecnica - Il litisconsorzio necessario

LE AZIONI DI ANNULLAMENTO - Le azioni di annullamento - Gli atti autonomamente impugnabili - Modello impugnatorio e oggetto del giudizio

TUTELA CAUTELARE - La sospensione ope legis dei tributi a riscossione frazionata - La sospensione della riscossione in primo grado - La sospensione della riscossione in appello

GLI ATTI E I TERMINI PROCESSUALI - La forma degli atti - Le notificazioni - Il luogo delle comunicazioni e delle notificazioni

IL PRIMO GRADO - Il ricorso - Motivi e petitum - Notificazione del ricorso - Reclamo e mediazione- Costituzione in giudizio del ricorrente e iscrizione a ruolo - Deposito di documenti e memorie - Trattazione e decisione

LE PROVE - Natura dispositiva del processo tributario - I poteri istruttori delle commissioni - Le prove ammesse. La confessione - Le presunzioni - L’onere della prova nei processi d’impugnazione

LA DECISIONE - Il principio di corrispondenza tra chiesto e pronunciato - Iura novit curia - Il giudicato tributario in generale - La pronuncia sulle spese e sul contributo

L’APPELLO - Disciplina delle impugnazioni tributarie - L’atto d’appello. Oggetto e motivi - Il divieto di nuove domande - Il divieto di nuove eccezioni - Termini dell’appello - L’appello incidentale - Le sentenze in appello

 

Metodologie didattiche

Le nozioni tecniche e la capacità dì applicarle a casi concreti sono trasmesse agli studenti attraverso la combinazione delle seguenti tecniche didattiche:

• lezioni frontali (interattive)

• casi di studio

• esercitazioni

• simulazioni di attività professionali e role playing

• lavori di gruppo.

La didattica, in particolare sì basa sulla seguente articolazione:

- Lezioni partecipate finalizzate al miglioramento delle conoscenze e capacità di comprensione degli studenti mediante l'esposizione dell'apparato base teorico e di casi di studio. In tale fase gli studenti sono invitati a partecipare alla discussione esprimendo idee, formulando domande, presentando esempi. Le lezioni prevedono anche esercitazioni attraverso simulazioni di attività professionali e role playing che verranno presentate in aula dagli studenti, al fine di stimolare lo sviluppo negli studenti delle seguenti capacità:

• problem setting

• problem solving

• ricerca di dottrina, prassi e giurisprudenza

valutazione delle possibili soluzioni e strategie alternative nelle diverse fattispecie.

- Testimonianze del mondo del lavoro – Vari soggetti operanti nel settore (giudici, dottori commercialisti, avvocati, società di revisione) sono invitati a partecipare alla lezione come relatori, per approfondire, grazie alle loro esperienze, specifici argomenti del corso; eventuale materiale didattico di supporto sarà reso disponibile sul sito del docente.

- Studio individuale: agli studenti sono indicati i libri di testo e una lettura funzionale allo sviluppo di autonome capacità di apprendimento.

Metodi di valutazione

La prova finale per corsisti sarà orale e consiste nell'analisi individuale dei testi obbligatori e domande relative ad all'oggetto delle testimonianze svoltesi durante il corso.

La prova finale per i non corsisti consiste nell'analisi individuale consiste nell'analisi individuale dei testi obbligatori e del testo di lettura consigliato.

In entrambi i casi i candidati dovranno dimostrare:

a) il possesso di adeguate conoscenze e capacità di comprensione delle problematiche tributarie oggetto del programma;

b) il possesso di adeguate conoscenze e capacità di elaborazione e comunicazione degli aspetti pratici oggetto del programma.


Testi di riferimento

Francesco Tesauro, Manuale del processo tributario, Giappichelli, Torino,  terza edizione 2016.

Materiale didattico aggiuntivo

Materiale fornito durante le lezioni per i casi pratici e le testimonianze.

 

Course Syllabus
 Tax trial is, among matters within tax consultant and/or auditor’s competence, the one needing specific technical and procedural expertise not dealt in any teaching of Economic Department, as they are mostly considered lawyer’s classic competence. The course gives the opportunity to acquire skills and knowledges necessary to occupy a market which, although formally opened, is highly difficult for tax consultants.

The Course aims to provide the skills necessary to advocate in Provincial and Regional Tax Courts

The topics of study are:

HISTORICAL NOTES-tax jurisdiction and Constitution-Procedural principles of the ECHR

Jurisdiction and powers- Tax courts - Structure and composition- The taxing jurisdiction

The PARTIES- The ability to be a part and the ability to stand trial- Trial Legitimacy - The mandatory joinder

ACTIONS for annulment- -impugnatorio Model and object of judgment

PRE-trial proceedings -suspend ope legis of tributes to fractional collection - the suspension of collection at first instance-suspension of collection on appeal

The acts and procedural time limits-The form of acts-notifications

The FIRST INSTANCE -the Act -Reasons and Notification of the petition - mediation- Formal judgment of the applicant - document storage and memories-Discussion and decision

Proof - The dispositive nature of the tax trial - The confession- presumptions- the burden of proof in an appeal trial

The principle of correspondence between asked and pronounced-Iura novit curia-

Appeal - -the Act of appeal - -terms of the appeal

Teaching methods

The techniques and the ability Io apply concepts to real cases are transmitted to the students through the combination of the following teaching techniques:

• lectures (interactive)

• practical cases

• exercises

• professional business simulations and role playing

• workgroups.

Teaching, in particular, is based on the following breakdown:

- Take lessons aimed at improving the knowledge and skills of students through the exposure apparatus and the theoretical basis of case studies. In this phase, the students are invited to join the discussion by expressing ideas, asking questions, giving examples. The classes also provide tutorials through professional activities simulations and role playing to be presented in the classroom by the students, to stimulate the development in students the following capacities:

            problem setting

            problem solving

            teaching of research, practice and jurisprudence

            evaluation of possible solutions and alternative strategies in different professional contexts.

- Testimonials (judges, accountants, Iawyers, auditors) are invited to participate as guest speakers to lecture, to deepen, thanks to their experience, specific course topics; any supporting educational materials will be available on the teacher site.

- Individual study: students are given textbooks and a functional reading to the develop their autonomous learning ability.

Evaluation methods

Assessment methods

The final exam for course participants will be oral and consists in individual analysis of the compulsory texts and questions related to the object of the evidence held during the course.

The final exam for students that didn't attend the course will consist in the individual analysis texts required and recommended reading text.

In both cases, candidates must demonstrate:

a) sufficient knowledge and understanding of tax issues covered by the program capacity;

b) possession of adequate knowledge and ability to process and communication of the practical aspects covered by the program.

Textbook

Francesco Tesauro, Manuale del processo tributario, Giappichelli, Torino,  terza edizione 2016.

Other teaching material  Other teaching matérial

   

  

cerca

Sei qui: Home Didattica insegnamenti 16-17 Diritto Processuale Tributario - a.a. 16/17