Diritto della Previdenza Sociale - a.a. 16/17

Titolare: Foglia Laura

Programma del corso

Il corso ha l’obiettivo, in una prima parte, di fornire le conoscenze di base relative all'evoluzione, ai fondamenti costituzionali, alla struttura e al funzionamento del sistema italiano di sicurezza sociale (anche attraverso l'esame della giurisprudenza costituzionale). In una seconda parte si propone di analizzare le principali componenti del sistema, con particolare riguardo alla tutela contro infortuni, malattie (professionali e non) e disoccupazione ed al regime delle pensioni (obbligatorie e complementari); il tutto alla luce delle più recenti evoluzioni normative intervenute al riguardo; nella seconda parte verrà proposta la discussione di casi giurisprudenziali, con il coinvolgimento degli studenti.

Le principali conoscenze acquisite saranno:

  1. un’adeguata conoscenza degli argomenti trattati durante il corso;
  2. di essere in grado di utilizzare consapevolmente gli strumenti acquisiti;
  3. di padroneggiare il linguaggio tecnico giuridico proprio della materia.

Competenze specifiche acquisite dallo studente:

  1. Conoscere i meccanismi che guidano il funzionamento del sistema di previdenza sociale e le sue diverse forme di espressione e tutela soprattutto alla luce della normativa di riferimento più recente

Nel corso si affrontano i seguenti argomenti:

Origini ed evoluzione della previdenza sociale. I fondamenti della previdenza sociale. Sicurezza, previdenza e assistenza sociale. Assicurazioni sociali e assicurazioni private. Razionalizzazione del sistema della previdenza sociale e del sistema pensionistico. Le fonti del diritto della previdenza sociale: fonti nazionali e fonti estere. Il sistema giuridico della previdenza sociale. Stato ed enti previdenziali. Il rapporto contributivo: contributi previdenziali; fiscalizzazione degli oneri sociali e sgravi contributivi; obbligo contributivo e responsabilità; l'automaticità delle prestazioni; retribuzione assoggettabile a contribuzione previdenziale. Il rapporto giuridico previdenziale: posizione contributiva; specie e funzioni delle prestazioni previdenziali. La tutela per la disoccupazione: ammortizzatori sociali; lavori socialmente utili; contratti di solidarietà; cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria; il sistema della mobilità dei lavoratori e le prestazioni connesse; l'indennità ordinaria di disoccupazione, i trattamenti speciali e i sussidi. La tutela contro l'insolvenza del datore di lavoro: il Fondo di garanzia. La tutela della salute. La tutela economica per le malattie comuni. L'indennità di maternità. La tutela per gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali: soggetti ed eventi protetti; responsabilità del datore di lavoro e danno biologico. La tutela per l'invalidità, l'inabilità e i superstiti: l'assicurazione obbligatoria contro l'invalidità; l'assistenza sociale per gli invalidi civili, i disabili e gli emarginati. La tutela per la vecchiaia¸ regime retributivo e regime contributivo; la pensione di anzianità e le esigenze di riforma dell'istituto; l'integrazione al minimo. La previdenza integrativa o complementare. L'assegno per il nucleo familiare. Cenni alle controversie previdenziali.

Metodologie didattiche

 

Le lezioni, oltre che ex cathedra, prevedono anche l’esame di casi studio e lo svolgimento di esercitazioni su tutti gli argomenti del corso con coinvolgimento degli studenti.

Metodi di valutazione

I candidati devono sostenere una prova orale che mira ad accertare il livello di conoscenza e capacità di comprensione raggiunto dallo studente sugli argomenti contenuti nel programma.

Testi di riferimento

(a scelta uno dei seguenti testi)

• M. Cinelli, Diritto della previdenza sociale, Torino, ult. ed.; • R. Pessi, Lezioni di Diritto della previdenza sociale, ult. ed.; • M. Persiani, Diritto della previdenza sociale, Padova, ult. ed.;

Materiale didattico aggiuntivo

Slides e materiale integrativo saranno disponibili nella pagina web del docente.

 

 

Course Syllabus

The aim of the first part of the course is to provide basic knowledge of the trends, constitutional foundations, structure and operation of the Italian social security system (including a study of constitutional law). In the second part the main elements of the system will be analysed, with a particular focus on protection against injury, illness (professional and otherwise) and unemployment, and the pension system (compulsory and supplementary); everything will be studied in the light of recent legislative changes affecting these issues. The second part will also involve discussion of legal cases, in which the students will participate.

Main learning outcomes:

  1. satisfactory knowledge of the subjects covered during the course;
  2. ability to apply the acquired knowledge;
  3. proficiency in the technical legal language of the subject.

Specific skills acquired:

  1. An understanding of the mechanisms that drive the social security system and the various forms in which its functions and protection are provided, particularly in light of the most recent applicable legislation.

The course will cover the following subjects:

The origins and evolution of social security. The basics of social security. Safety, security and social assistance. National insurance and private insurance. Rationalisation of the social security and pension systems. The sources of social security law: national and international. The legal system of social security. State and social security institutions. Contribution levels: social security contributions; exemption from social charges and tax relief; contributory obligations and responsibilities; automated benefits; salaries eligible for social security contribution. The law and social security: contribution status; types and functions of social security benefits. Provision for unemployment: social safety nets; community service; solidarity contracts; the ordinary and extraordinary redundancy fund system; collective redundancies; the system of workers' mobility and related benefits; regular unemployment allowance, special payments and allowances. Protection against employer insolvency: the guarantee fund. Welfare protection. Financial protection for common illnesses. Maternity allowance. Protection against accidents at work and occupational illnesses: protection for individuals and events; employer responsibility and physical injury. Protection for invalidity, disability and survivors: compulsory insurance against invalidity; social assistance for invalids and disabled and disadvantaged people. Old age security, pay and national insurance contribution system; old age pension and the need for institutional reform; minumum allowances. Supplementary and complementary benefits. Family unit allowance. The basics of of social security disputes.

Teaching methods

Teaching is by ex cathedralectures and will also include case studies and exercises on all course subjects with student participation.
Evaluation methods Candidates will take an oral test designed to ascertain their level of knowledge and understanding of the programme subjects.
Textbook

(any one of the following texts)

• M. Cinelli, Diritto della previdenza sociale, Torino, latest edition; • R. Pessi, Lezioni di Diritto della previdenza sociale, latest edition; • M. Persiani, Diritto della previdenza sociale, Padova, latest edition;

Other teaching material Slides and additional material will be available on the tutor's website.

   

  

cerca

Sei qui: Home Didattica insegnamenti 16-17 Diritto della Previdenza Sociale - a.a. 16/17