Analisi degli Investimenti (MEM) - a.a. 16/17

Titolare: Gangi Francesco

 

Programma del corso

Il corso di Analisi degli Investimenti intende trasferire gli strumenti teorici e le conoscenze relative a:

  1. I modelli teorico-pratici per le decisioni di investimento in condizioni di certezza ed incertezza.
  2. I modelli teorico-pratici per la definizione della struttura finanziaria e del costo del capitale.
  3. Le logiche e le tecniche di capital budgeting.
  4. Il business planning e la determinazione dei flussi cassa per il piano economico-finanziario.
  5. La valutazione degli investimenti secondo il modello delle opzioni reali.
  6. La valutazione degli investimenti nella prospettiva del capitale di rischio.
  7. La valutazione degli investimenti nella prospettiva del capitale di debito.
  8. La finanza di progetto per l’innovazione ed il partenariato pubblico/privato.
  9. La finanza etica e la valutazione degli investimenti socialmente responsabili.

Abilità e conoscenze derivanti dalla frequenza del corso

Al termine del corso lo studente acquisirà:

  1. La conoscenza e la capacità di comprensione delle più avanzate logiche di valutazione dei progetti di investimento. Lo studente, inoltre, acquisirà la conoscenza delle interazioni tra le dinamiche dell’investimento di capitale di rischio e quelle dell’investimento di capitale di debito.
  2. La conoscenza e le abilità pratiche necessarie per stimare i flussi di cassa, il costo del capitale, il valore attuale netto, il tasso interno di rendimento, il periodo di recupero ed il costo annuo equivalente dei progetti di investimento aziendali. Inoltre acquisirà le capacità tecniche per l’analisi e la definizione delle operazioni di project financing..
  3. lacapacità di comprendere ed interpretare con autonomia di giudizioi report economico-finanziari periodici inerenti il monitoraggio delle scelte di investimento e di finanziamento.
  4. la terminologia tecnica appropriata per comunicare e interagire con le varie categorie di interlocutori presenti sui mercati finanziari e nei rapporti tra impresa ed investitori.
  5. gli strumenti logico-concettuali e la conoscenza necessaria per rafforzare la propria capacità di apprendimento delle operazioni di investimento e finanziamento complesse.

Più nel dettaglio, il programma del corso ha ad oggetto i seguenti contenuti:

  1. Definizione e modelli delle decisioni d’investimento: Definizione e classificazione degli investimenti; modelli finanziari delle decisioni d’investimento, le decisioni d’investimento in condizioni d’incertezza, il valore finanziario del tempo.
  2. Struttura finanziaria e costo del capitale: Teoria della struttura finanziaria, la stima del costo del capitale, il costo dell’equity, il costo del debito, il WACC.
  3. Metodi fondamentali per l’analisi dei progetti d’investimento: Approcci generali e logiche sistemiche, criteri di base per l’analisi finanziaria dei progetti d’investimento; valutazione dei progetti d’investimento in condizioni di maggiore complessità, struttura finanziaria e capital budgeting; il valore economico aggiunto (EVA).
  4. L’origine e il trattamento dei flussi di cassa: Il Business Plan; i principi di composizione dei flussi di cassa; drivers e tipologie di flussi di cassa; l’analisi di sensitività nella stima dei flussi di cassa.
  5. L’approccio delle opzioni reali per l’analisi degli investimenti: Le opzioni reali; le opzioni strategiche sottostanti i progetti d’investimento; opzioni reali e progetti innovativi; il modello binomiale; la valutazione delle opzioni strategiche mediante gli alberi binomiali; i limiti dell’approccio delle opzioni reali.
  6. La prospettiva dell’investimento di capitale di rischio: Linee evolutive del mercato del credito in Italia, il processo di finanziamento degli investimenti aziendali alla luce di Basilea 2; i limiti di Basilea 2 e l’introduzione di Basilea 3; l’intervento dei Confidi nel processo d finanziamento.
  7. Il project financing: logica e configurazione del project financing; l’analisi di fattibilità; il security package per la gestione dei rischi; Project financing ed opere di pubblica utilità
  8. Etica ed investimenti socialmente responsabili: Etica e responsabilità sociale; criteri e strategie di investimento; le performance degli investimenti socialmente responsabili.

Metodologie didattiche

(organizzazione della didattica)

L’attività didattica è articolata nel seguente modo:

  • Lezioni frontali finalizzate al miglioramento delle conoscenze e della capacità di comprensione degli studenti e svolte con il supporto sia delle slide che della lavagna; al fine di rafforzare la capacità comunicativa e l’autonomia di giudizio, gli studenti sono esortati a partecipare alla discussione con domande, considerazioni e riflessioni.
  • Esercitazioni: Le esercitazioni intendono offrire richiami alla pratica ed alle evidenze empiriche utili per la trattazione del tema dell’analisi e valutazione economico-finanziaria della fattibilità degli investimenti
  • Casi aziendali: analisi di casi aziendali finalizzate all’approfondimento delle conoscenze e degli strumenti discussi durante le lezioni frontali.
  • Studio individuale: gli studenti integrano le conoscenze e le abilità acquisite in aula con lo studio individuale del libro di testo, e la lettura di documenti di approfondimento segnalati dal docente al fine di favorire autonome capacità di apprendimento.

Metodi di valutazione

La valutazione del candidato è effettuata attraverso una prova orale, comprensiva di applicazioni pratiche alla cattedra.

Testi di riferimento

Gangi F. , Analisi degli imnvestimenti aziendali. Strategie e casi, Milano, Egea 2011.

Gangi F., La finanza etica durante le crisi finanziarie del nuovo millennio. Modelli teorici ed evidenze empiriche, Napoli, Guida Editore, 2013

Materiale didattico aggiuntivo

Slide a cura del docente.
Course Syllabus
 The main contents of this course are related to: 
  1. The theoretical and practical models for investment decisions under certainty and uncertainty.
  2. The theoretical and practical models for the definition of the financial structure and the cost of capital.
  3. The logic and the techniques of capital budgeting.
  4. Business planning and the determination of cash flows for the economic and financial plan.
  5. Investment valuation with real options model.
  6. The evaluation of investments in the risk capital perspective.
  7. The evaluation of investments in the debt capital perspective of l.
  8. Project financing for innovation and public / private partnership.
  9. Ethical finance and evaluation of socially responsible investments.

Skills and knowledge acquired from the frequency of the course

At the end of the course the student will be able to:

  1. understand the most advanced assessment techniques of investment projects. The student will acquire the knowledge of the interactions between the relationship between risk capital and debt capital investments.
  2. knowledge and practical skills needed to estimate the cash flows, the cost of capital, the net present value, internal rate of return, the recovery period and the equivalent annual cost of any investment project. In addition, the student will acquire the technical skills for the analysis and study of the project financing.
  3. 3)the ability to understand and interpret with independent judgment periodic financial reports useful to monitor investment and financing decisions.
  4. the appropriate technical terminology to communicate and interact with the various categories of stakeholders in the financial markets and in the relationships between the company and investors.
  5. the logical and conceptual techniques and knowledge needed to strengthen its ability to learn complex investment and financing operations.

More specifically, the course program relates to the following contents:

  1. 1)Definition and investment decisions models: definition and classification of investments; financial modeling of investment decisions, investment decisions under conditions of uncertainty, the financial value of time.
  2. 2)Financial Structure and Cost of Capital: theory of the financial structure, the cost of capital estimation, the cost of equity, cost of debt, WACC.
  3. 3)Methods for the analysis of investment projects: general and systemic logical approaches, the basic criteria for financial analysis of investment projects; evaluation of investment projects in more complex conditions, financial structure and capital budgeting; the economic value added (EVA).
  4. 4)The origin and treatment of cash flows: Business Plan; the principles of the composition of cash flows; drivers and types of cash flows; sensitivity analysis in cash flows estimation.
  5. 5)The approach of real options for investment analysis: the real options; the strategic options of investment projects; real options and innovative projects; the binomial model; evaluation of strategic options; the real options limits.
  6. 6)Characteristics of investments in risk capital: evolution of the credit market in Italy, the funding process of corporate investments, Basel 2; limits of Basel 2, the introduction of Basel 3; the role of Confidi in the funding process.
  7. 7)Project financing: logic and configuration of project financing; feasibility analysis; the security package for the risk management; Project financing and public opertions.
  8. 8)Ethical and socially responsible investment: Ethics and social responsibility; criteria and investment strategies; the performance of socially responsible investments.
Teaching methods
  • Lectures aimed at improving the knowledge and understanding of students carried out with the support of both slides and the blackboard; in order to strengthen communication skills and independent judgment, students are encouraged to participate in the discussion with questions, comments and reflections.
  • Exercises: The exercises are intended to offer references to practice and empirical evidence useful for the treatment of the complex theme of the analysis and realization of investments.
  • Case studies: analysis of case studies aimed to the deepening of knowledge and techniques discussed during the lectures.
  • Self-study: students integrate the knowledge and skills acquired in the classroom with individual study of the textbook, and reading related documents recommended by the teacher in order to promote autonomous learning ability.


Evaluation methods

The assessment of candidates is carried out through an oral interview.

Textbook

Gangi F. , Analisi degli investimenti aziendali. Strategie e casi, Milano, Egea 2011.

Gangi F., La finanza etica durante le crisi finanziarie del nuovo millennio. Modelli teorici ed evidenze empiriche, Napoli, Guida Editore, 2013

Other teaching material  slides by the teacher.

   

  

cerca

Sei qui: Home Didattica insegnamenti 16-17 Analisi degli Investimenti (MEM) - a.a. 16/17