Articoli

Metodologie e Determinazioni Quantitative d' Azienda (A-D) - a.a. 16/17

Titolare: Cuccurullo Corrado

Programma del corso

Il corso offre una visione completa dei riflessi contabili dei vari cicli gestionali, fino ad arrivare alle sintesi di bilancio civilistico. In particolare in aula si tratteranno i seguenti temi:

1. la classificazione dei valori, interpretando le disposizioni civilistico-fiscali;

2. la definizione del «momento» contabile e dei conti da usare nella rilevazione delle operazioni, applicando i principi contabili;

3. la determinazione contabile delle rettifiche di fine esercizio e la valutazione degli elementi del capitale di funzionamento alla luce delle disposizioni civilistico-fiscali e dei principi contabili;

4. la definizione delle modalità, contabili ed extracontabili, di raccordo tra la contabilità ed il bilancio.

L'articolazione delle lezioni è sviluppata per classi di voci del bilancio civilistico. Gli argomenti sono trattati privilegiando un'impostazione per casi pratici e prassi aziendali

Obiettivi

Il corso intende fornire la teoria e gli strumenti per comprendere e rilevare contabilmente i fatti di gestione con l’obiettivo di determinare, attraverso la redazione del bilancio d’esercizio, il reddito di periodo ed il connesso capitale di funzionamento

Metodologie didattiche
  1. Lezioni frontali
  2. Modulo di contabilità: esercitazioni con l’ausilio di excel e simulazioni mediante piattaforma e-learning
  3. Modulo di bilancio: casi didattici
Metodi di valutazione
I candidati devono sostenere una prova scritta ed orale.
Testi di riferimento

Modulo di contabilità

  1. MarchiContabilità d'impresa e valori di bilancio. Giappichelli, 2013

Esercizi di contabilità

  1. Lombardi Stocchetti G., Merlotti E., Financial Accounting workbook 1: le rilevazioni contabili , Egea: Milano, 2015
  2. Piattaforma online RAGIONERIA ED ECONOMIA AZIENDALE: per l'accesso agli esercizi gli studenti devono acquistare una cartolina, registrarsi sul sito http://mybook.egeaonline.it, inserire il codice stampato sulla copertina. Per una migliore fruizione, si consiglia di utilizzare il browser Google Chrome.

Modulo di bilancio

Provasoli A., Viganò A., BILANCIO - II EDIZIONE. VALUTAZIONI, LETTURA. Egea: Milano, 2012
Materiale didattico aggiuntivo  Per i corsisti è previsto materiale di supporto nella forma di dispense

Basic Financial Accounting (A-D)

Course syllabus
This course is an introduction to the basic concepts and standards underlying financial accounting systems. Several important concepts will be studied in detail, including:

The aim of this course therefore is to let students achieve knowledge and skills in respect of financial statements. These can be summarized as follows: 

Students will learn to:

  1. Preparing accounts for transactions
  2. Preparing financial statements
Control techniques and how they’re used to correct accounting errors
Teaching methods The course emphasizes interactive case discussions based on analysis of actual companies’ financial statements. Accordingly, the course provides an opportunity to develop skills necessary to critically evaluate firms’ actions and the efficiency with which they have managed their resources.
Evaluation methods Non-attending and Attending Students: Final written and oral general exam (100%, duration: 2 hours).
Textbook

       

       - Marchi L. (a cura di), Contabilità d'impresa e valori di bilancio. Giappichelli, 2013

  •       - Tests: Lombardi Stocchetti G., Merlotti E., Financial Accounting workbook 1: le rilevazioni contabili , Egea: Milano, 2015; e-learning platform: http://mybook.egeaonline.it (code request)
Provasoli A., Viganò A., BILANCIO - II EDIZIONE. VALUTAZIONI, LETTURA. Egea: Milano, 2012     
Other teaching material  Instructor’s slide sets

   

  

cerca