Cinque motivi per studiare al Dipartimento di Economia

  • Stampa

IngrDipartimento

La qualità della didattica

Al Dipartimento di Economia non insegniamo solo numeri, formule e norme. Cerchiamo di fornirti quegli strumenti che ti permetteranno di orientarti in un mondo che cambia sempre più velocemente. Così saprai interpretare i fenomeni economici che sempre di più influenzano i rapporti sociali e politici.  

Il mix tra teoria e pratica

Più di 600 aziende (tra cui Sky Italia, Gruppo Oviesse, Cira, Parmalat, Fondazione San Carlo, Decathlon, Colemo, Gruppo Funari, Bunge Italia) ti aspettano per uno stage o per un tirocinio. Al Dipartimento di Economia troverai un Ufficio Placement che si occupa in modo specifico della promozione di stage e tirocini curriculari e non curriculari che integrano in modo efficace la teoria con la pratica lavorativa.

Un tutoraggio personalizzato

Al Dipartimento di Economia troverai uno staff di docenti a tua disposizione che ha come obiettivo non solo il recupero di lacune nelle conoscenze di base, ma anche la predisposizione di un percorso di studio che tenga conto delle tue attitudini personali.

La svolta social

Informazioni che arrivano chiare e rapide grazie alla svolta sempre più social del Dipartimento di Economia con servizio di informazioni e di community sui social network  (Facebook e Youtube) e sulle App come SoonToSUN, un sistema che collega con navette gratuite e tramite il carpooling, il Dipartimento alla stazione ferroviaria  di Caserta e agli altri Dipartimenti dell’Ateneo.

Chi si laurea da noi lavora. Lo dice Almalaurea.

Hai ancora dei dubbi? Allora leggi la XVIII indagine effettuata dal Consorzio Almalaurea sulla condizione occupazionale dei laureati, che ha coinvolto oltre 570.000 laureati di 71 Atenei italiani. Secondo le rilevazioni di Almalaurea, a 3 anni dalla laurea il 67,8% dei laureati del Dipartimento di Economia lavora (la media degli Atenei italiani è il 66,1%) e il 65,3% ha un’occupazione stabile (la media italiana è del 56%). Dato confermato dalle rilevazioni a 5 anni dal conseguimento del titolo, in questo caso la percentuale di laureati del Dipartimento di Economia impiegati stabilmente è pari al 76,8 (la media italiana è del 72,2%).